• DETTAGLI
  • RECENSIONI
  • PRENOTA

PROGRAMMA:

Ritrovo dei partecipanti a Prato, Stazione Ferroviaria Centrale alle ore 8:15, oppure a Firenze alle ore 9:00 davanti alla Farmacia della Stazione Santa Maria Novella lato Alinari. Incontro con Itcamp Travel e partenza per il tour in 3 atti dedicato al più magico dei nostri sensi: l’olfatto! Immaginiamolo come un mago nel regno delle percezioni, capace di incantare la mente con le sue fragranze e di trasportarci in mondi mai sognati. In questo viaggio, non sarà necessario allacciare le cinture ma lasciarsi avvolgere da un incantesimo, farsi trasportare in un luogo senza confini, in terre lontane dove poter rivivere un momento speciale con una semplice fragranza.

La prima tappa del nostro viaggio sarà la visita guidata ad una prestigiosa realtà fiorentina: il museo del Profumo: saremo guidati attraverso un percorso multisensoriale alla scoperta dell’universo del profumo, dell’odore e dell’aspetto delle principali materie aromatiche, della storia, dei miti e delle leggende che le accompagnano da secoli. Il cuore dell’esposizione è l’Osmorama, la biblioteca degli odori, una vasta collezione di ingredienti aromatici antichi e moderni. La storia delle fragranze viene illustrata da più punti di vista utilizzando, fra l’altro, speciali postazioni olfattive, un database dedicato e una mappa interattiva. Sarà possibile scoprire come nasce una fragranza ed esplorare come funziona l’affascinante lavoro del profumiere! Un “viaggio dietro le quinte”, che racconta cos’è un profumo, come si crea, quali sono gli ingredienti che lo compongono e le leggende che li accompagnano. Il Museo e l’Accademia nascono dall’esperienza di molti anni dedicati all’arte del profumo e dal desiderio di condividere le conoscenze e i segreti di quest’arte, per avvicinarsi ai profumi in modo nuovo, sperimentandone la bellezza, il fascino e la straordinaria varietà. Al termine sarà possibile acquistare la fragranza gradita nella Boutique del Museo.

La seconda parte del viaggio riguarda i profumi che troviamo in cucina, quella attenta a non sciupare l’aroma ed il gusto del cibo. Quella che utilizza materie prime genuine e di stagione, comprate la mattina di buon’ora e cucinate per pranzo: “Ci sono mille, milioni, forse un paio di miliardi di cucine. Ognuna è la rappresentazione geografica del mondo. Sono spazi domestici pensati per mangiare il mondo, per trasformarlo, capirlo e per proteggerlo. Ogni cucina è una dispensa di affetti famigliari, prepara la tavola e dispone un rito”. Uno di questi piatti sarà cucinato proprio con la “cassetta di cottura” che, con il metodo di cottura lenta e sostenibile preserva e racchiude sapori e profumi in maniera autentica e in perfetta armonia con la Cucina che ci ospita. Il nostro Pranzo è servito!

Nel pomeriggio il viaggio prosegue con la visita di un Giardino di Piante Aromatiche. Conosceremo una realtà artigianale volta alla ricerca delle radici gastronomiche e culturali del nostro territorio nelle stratificazioni e contaminazioni che vi si sono susseguite nella storia: “Partendo dalla rivisitazione di antiche ricette dagli Etruschi in poi, stiamo riscoprendo le tracce lasciate nella cultura dei cibi tradizionali, facendo ricerca a vari livelli con l’ausilio di archeologi, storici, gastronomi e botanici. Rielaborando in chiave moderna alcune ricette storiche abbiamo riscoperto la ricchezza degli antichi sapori e l’utilizzo di spezie e piante aromatiche che si sono persi nella cucina contemporanea”. Una piccola degustazione ci permetterà di completare l’esperienza sensoriale!

 LA QUOTA COMPRENDE: Prenotazioni, Ingressi e visita guidata al Museo del Profumo. Pranzo in Ristorante fiorentino con cottura lenta e un piatto cotto in “cassetta di cottura”. Ingressi e visita guidata al Giardino di Piante Aromatiche con piccola degustazione delle Salse Storiche. Trasferimento A/R con pulmini privati dal centro città a Pian dei Giullari. Assicurazione Medico. Accompagnatore ITCamp Travel.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tutto quanto non specificato.

LA CASSETTA DI COTTURA:  Ti stai chiedendo che cosa è ?

È un contenitore versatile per la cottura lenta che sfrutta il principio di inerzia termica. Attraverso la coibentazione con la lana, permette ai cibi di continuare il processo di cottura avviato per pochi minuti sui fornelli e mantiene la temperatura senza utilizzare gas, elettricità e riducendo notevolmente l’impiego dell’acqua.

                                                                                  La Cassetta di Cottura:

There are no reviews yet.

Sii il primo a recensire “In viaggio tra Profumi, Sapori e Aromi”

Please wait...